VACANZE IN GRECIA: 5 METE DA SOGNO DA NON PERDERE

VACANZE IN GRECIA: 5 METE DA SOGNO DA NON PERDERE

Passare le proprie vacanze in Grecia significa tuffarsi in un paradiso unico, dove il blu del cielo e del mare si confondono.

Tra spiagge incontaminate, sentieri panoramici e villaggi tipicamente mediterranei, la Grecia sa sempre come sorprendere il viaggiatore. La sua storia, le sue tradizioni e la bellezza della sua natura si affiancano a una modernità discreta, rendendola un luogo adatto a tutti. La Grecia è per chi cerca il silenzio e la pace, per chi ama i paesaggi, per chi vuole divertirsi e per chi ha intenzione di riposarsi, godendo di tutti i confort.

Sono tantissime le mete tra cui scegliere sia in bassa che alta stagione, ma alcune sono assolutamente da non perdere.

5 METE DA NON PERDERE ASSOLUTAMENTE PER LE TUE VACANZE IN GRECIA

1. Santorini

2. Mykonos

3. Kos 

4. Creta 

5. Zante

Vacanze in Grecia: offerte esclusive con Voyage Privé

1. VACANZE IN GRECIA: Santorini

L’isola dei tramonti e dei panorami da togliere il fiato. Sebbene Santorini sia l’isola greca per eccellenza non si può far a meno di visitarla ed esplorare ogni suo angolo.

Fira è la capitale dell’isola. La sue case bianche e blu risplendono alla luce del sole e offrono una vista strepitosa sulla caldera. Al tramonto il cielo, il mare e le particolari formazioni vulcaniche si tingono di colori accesi. Cala la sera e si accendono le luci nella cittadina: un’immagine unica, conosciuta in tutto il mondo.

Vacanze in Grecia: Santorini

Chiesa ortodossa a Fira, Santorini (Credits: maglara)

Un’altra tappa da non sottovalutare è Oia. Rappresenta la località più chic, costellata di hotel dallo charme unico: alcuni hanno stanze ricavate nella roccia vulcanica e affacciano direttamente sul mare della caldera. E se la vostra stanza fosse dotata anche di una piscina panoramica? Provate a immaginare l’emozione di vivere un’esperienza così particolare.

Una tappa obbligatoria per chi visita Santorini è il sito archeologico di Akrotiri, città minoica sepolta dalle ceneri del vulcano dopo la terribile eruzione avvenuta più di 3000 anni fa. Meno importante, ma non per questo poco interessante è anche il sito archeologico di Thira.

Le spiagge sono belle, ma non paradisiache perché rispecchiano l’origine vulcanica dell’isola. Tra le più famose ci sono Red Beach, White Beach, Agios Georgios, Vlychada, Perissa, Kamari e Monolithos.

2. DIVERTIMENTO IN GRECIA: Mykonos

Case bianche con finestre dipinte di blu pastello, strade acciottolate e mulini vento: Mykonos è ormai diventata un’icona. L’isola più mondana della Grecia offre ogni tipo di divertimento, ma nonostante ciò ha anche i suoi angoli di pace e tranquillità.

La sua Chora ha un fascino di altri tempi. Dalle terrazze che affacciano sul porto vecchio, il borgo mostra tutto il suo splendore senza svelare però i propri segreti. Per conoscerli basta perdersi tra l’intricato nugolo di vicoletti, fatto di negozietti, boutique, bar e ristoranti di ogni tipo. Un po’ più spostata rispetto al centro sorge la solitaria Panaghia Paraportiani, una delle più belle chiese ortodosse delle Cicladi.

Divertimento in Grecia: Mykonos

Quartiere Piccola Venezia, Mykonos (Credits: pkazmierczak)

Al tramonto il quartiere della Piccola Venezia è uno luoghi più suggestivi di tutta l’isola. Il cielo si tinge di rosso, le sagome dei mulini a vento si stagliano sul vicino promontorio e il popolo della notte invade i vicoli.

Le spiagge più famose si concentrano nella zona sud-est di Mykonos: dalle più modaiole Paradise e Super Paradise Beach alle più tranquille Agrari e Lia. Altre alternative sono le spiagge nella Baia di Panormos, tra le quali spicca Agios Sostis, una lingua di sabbia ai piedi dell’omonima chiesetta.

3. VACANZE NEL GIARDINO DELL’EGEO: Kos

Tra le più belle isole del Dodecanneso va ricordata sicuramente Kos. Conosciuta anche come Giardino dell’Egeo o Isola di Ippocrate, Kos è la meta ideale per chi ama il mare cristallino e l’atmosfera mediterranea, combinata ad elementi tipicamente orientali per via della vicinanza della Turchia.

Le sue spiagge – prevalentemente sabbiose – offrono scorci magnifici e divertimento di ogni tipo: per gli amanti della tintarella e del vita mondana c’è l’imbarazzo della scelta.

La storia antica, invece, è narrata dal sito archeologico più famoso dell’isola: Asklepieion. Fondato nel III secolo a.C., era un importante centro religioso volto al culto di Eusculapio – dio della guarigione. Le rovine di cui possono godere oggi i visitatori sono quelle sopravvissute al forte terremoto del VI secolo d.C. Ai tre livelli del sito si aggiunge anche un museo, dove è spiegata la storia di Asklepieion.

Vacanze in Grecia: Kos

Tramonto dal villaggio di Asfendiou (Credits: cegli)

Interessanti i paesaggi e i villaggi dell’entroterra. Qui si respira la Kos più autentica, fatta di cultura e tradizioni tramandate di generazione in generazione. Il villaggio più curioso è sicuramente Zia, immerso tra vitigni e uliveti e vicino al Monte Dikeos – il più alto di Kos – da cui si può godere di un’ampia vista sulla Turchia e le vicine isole.

Da non perdere, inoltre, nella città di Kos il Castello dei Cavalieri e l’Albero di Ippocrate, chiamato in questo modo perché si dice che il celebre medico tenesse le sue lezioni all’ombra di questo platano secolare.

Kos, infine, ha delle terme naturali a cielo aperto gratuite proprio nella Spiaggia di Therma, dove c’è una piscina naturale con acqua a 35°.

4. VIAGGIO NELLA PIÙ GRANDE DELLE ISOLE GRECHE: Creta

Creta è famosa per le rovine archeologiche di Cnosso, dove si trova il leggendario Palazzo di Minosse, famoso per aver ospitato il labirinto costruito da Dedalo per rinchiudere il Minotauro.

La località più esotica di Creta è Vai con la sua spiaggia dalla sabbia bianca e l’endemico palmeto, unico in Europa per la presenza di palme da dattero selvatiche. Altri luoghi da sogno da non perdere assolutamente a Creta sono la Baia di Elafonissi – protetta da morbide dune e da un boschetto di palme nane – e la Spiaggia di Balos – una laguna meravigliosa dai colori pastello. Si passa dal rosa della spiaggia al turchese del mare fino al blu delle acque più profonde.

Vacanze nell'isola più grande della Grecia: Creta

Spiaggia di Balos, Creta (Credits: Mistervlad)

Le Gole di Samaria rappresentano una meta ideale per gli amanti degli sport all’aria aperta. Con i loro 18 km sono le gole più lunghe d’Europa. Il trekking per attraversarle si intraprende in estate nel momento di secca. Si parte dalla pianura di Omalos passando per le Porte di Ferro – il punto più stretto delle gole – fino ad arrivare alla Spiaggia di Agia Roumeli.

Oltre alle gole più lunghe d’Europa, Creta registra anche un altro primato. L’Isola di Gavdhos è la terra abitata più meridionale d’Europa. Arida e selvaggia, ospita tra le spiagge più belle della Grecia.

5.VACANZE NELL’ISOLA DI ULISSE E FOSCOLO: Zante

L’isola natale del poeta Ugo Foscolo è un luogo che non si dimentica facilmente. Zante con le sue insenature, i paesaggi da cartolina e le sue lagune raccoglie l’essenza di alcune delle zone più famose in Grecia a livello fotografico.

Si parte dalla Baia del Relitto, raggiungibile solo via mare e la cui spiaggia ospita lo scheletro di una nave naufragata nel lontano 1983.

Vacanze nell'isola di Ulisse e Foscolo: Zante

Baia del Relitto, Zante (Credits: Samuele Gallini)

Sul lato opposto della costa si possono visitare le popolari Grotte Blu, un paradiso per gli appassionati di diving e snorkeling.

Nella parte sud la Baia di Laganas è uno dei più importanti siti del Mediterraneo per la nidificazione della tartaruga caretta caretta; per avere maggiori informazioni è possibile visitare il centro informazioni del Parco nazionale marino, situato nei pressi della Spiaggia di Gerakas.

Un appuntamento da non perdere è il tramonto al faro di Keri, dove il sole si lascia ammirare mentre si tuffa in mare tra le mille sfumature del cielo.

VACANZE IN GRECIA: offerte esclusive con Voyage Privé

Trovare offerte last minute esclusive per le vostre vacanze in Grecia non è difficile. Non sempre, però, si riescono ad appagare i propri desideri o a tirar fuori proposte di viaggio allettanti.

Il sito Voyage Privé soddisfa i suoi iscritti attraverso l’offerta di hotel, resort e pacchetti esclusivi, accuratamente selezionati da esperti del settore.

Se avete intenzione di passare le vostre vacanze in Grecia, Voyage Privé offre diverse soluzioni di viaggio nelle mete sopra-elencate e non solo. Potete scegliere l’offerta più consona alle vostre esigenze, prenotando soggiorni su misura con sconti fino al 70%.

Voyage Privé vi seguirà in tutte le fasi della prenotazione e durante il viaggio con un servizio clienti dedicato. Questo lo rende uno dei tour operator più professionali, al quale affidare la propria vacanza esclusiva.

 

PUOI LEGGERE ANCHE 

8 SPIAGGE DA VISITARE A SKIATHOS

SKIATHOS, COSA FARE NEL PARADISO DELL’EGEO

ALLA SCOPERTA DI SKIATHOS TOWN

 

By | 2019-12-12T11:41:31+01:00 11 Dicembre 2019|Grecia|0 Comments

About the Author:

Pilar Forcina
Ribelle, sognatrice, amante della natura e delle emozioni forti. Scrivo per rivivere il momento e per condividere informazioni preziose per l'organizzazione di un viaggio. Instancabile, sbadata e con la testa tra le nuvole. Cerco di vivere di istanti di felicità e sfruttarli al meglio per far sì che la vita sia un eterno capolavoro.