VACANZE A FORMENTERA: CONSIGLI UTILI PER VIVERE L’ISOLA AL MEGLIO

VACANZE A FORMENTERA: CONSIGLI UTILI PER VIVERE L’ISOLA AL MEGLIO

Passare le proprie vacanze a Formentera è sempre un’ottima idea. Formentera è una piccola isola appartenente all’arcipelago delle Baleari e, nonostante le sue dimensioni ridotte, è in grado di offrire quanto di più bello ci si possa aspettare da una vacanza. Sole, mare e relax dominano questo fazzoletto di terra tanto che pare chi la visiti una prima volta, dopo non riesca più a farne a meno.

Panorama su Formentera

Panorama su Formentera

Ma come è possibile restare stregati da Formentera? 

Innanzitutto la bellezza del suo mare e delle sue spiagge non hanno nulla da invidiare ai più famosi paradisi tropicali. Grazie alla presenza della Posidonia Oceanica, una pianta del Mar Mediterraneo che contribuisce a tenere pulite le acque, il mare di Formentera gode di una trasparenza unica e di colori ineguagliabili. Dall’azzurro più intenso al blu, passando per il verde e il cobalto: non si può non rimanere affascinati dalla vasta gamma di sfumature che troverete davanti ai vostri occhi. Durante una vacanza sulla Isla Bonita le giornate passeranno placide e, in questo paradiso naturale, l’unica preoccupazione sarà quella di proteggervi dal caldo sole estivo.

VACANZE A FORMENTERA: COME ARRIVARCI E DOVE ALLOGGIARE

Arrivare a Formentera è molto semplice. Dopo aver preso l’aereo per la vicina isola di Ibiza è necessario salire sul traghetto che in soli 30 minuti vi porterà a destinazione. A questo punto per concludere la fase organizzativa del viaggio, sarà importante scegliere la migliore soluzione per l’alloggio.
Ce ne è per tutti i gusti e tutte le tasche: dagli hostal agli hotel di lusso, dalle case immerse nella natura agli appartamenti fronte mare. Noi, di solito, preferiamo prenotare un appartamento in quanto ci rende più liberi e ci permette di organizzare al meglio il nostro tempo. Online è possibile trovare tantissimi appartamenti in affitto a Formentera, anche nelle zone più belle e panoramiche dell’isola.

VACANZE A FORMENTERA: CONSIGLI SULLE MIGLIORI SPIAGGE

Vacanze a Formentera: la bellezza delle sue spiagge

Vacanze a Formentera: la bellezza delle sue spiagge

Tra le tante spiagge di Formentera – la più famosa e inserita nella classifica delle più belle d’Europa – è sicuramente la Spiaggia di Ses Illetes, situata nella Penisola di Es Trucadors, a nord dell’isola. È in questo tratto di costa che si trova la famosa “spiaggia rosa”, chiamata in questo modo per la presenza di residui di corallo sul bagnasciuga. Altrettanto bella è la spiaggia sorella di Illetes, cioè Platja de Llevant, situata sul lato opposto. Più selvaggia e meno frequentata della prima, va visitata al mattino presto per godere in completa solitudine di questa meravigliosa piscina naturale. In entrambe le spiagge il mare è caratterizzato da bassi fondali e da acque calde.

Imperdibile è anche Migjorn, la spiaggia più lunga di Formentera, posta sul lato meridionale dell’isola. Non immaginatevi però una striscia di sabbia continua perché è un alternarsi di calette e spiagge che si estendono fino a Calò des Mort, il luogo che rappresenta l’apice della bellezza di questo litorale. È una piccola insenatura dalla sabbia bianca e finissima, nascosta tra le rocce e bagnata da un mare dalle acque quasi trasparenti.

Caló Des Mort

Caló Des Mort

DIVERTIMENTO A FORMENTERA: CONSIGLI SUI MIGLIORI CHIRINGUITOS

Ma Formentera non è solo mare! Nell’immaginario collettivo l’Isla Bonita è conosciuta per i fantastici aperitivi accompagnati da tramonti mozzafiato. Numerosi, infatti, sono i chiringuitos dove sorseggiare un cocktail o una cerveza (birra in spagnolo), godendosi gli ultimi raggi di sole.
È possibile scegliere tra location molto particolari. Tra i luoghi più selvaggi ricordiamo il Kiosko 62 o il Piratabus (famosissimo per i suoi mojito), situati direttamente sul mare nella costa di Migjorn. Se, invece, siete alla ricerca di location più formali, allora il Can Carlitos e il Chezz Gerdi fanno al caso vostro. Il primo è situato nella zona del Porto di La Savina, mentre il secondo a Es Pujols, dove si svolge uno degli aperitivi più alla moda dell’isola.

Uno dei posti più gettonati di tutta Formentera è sicuramente il famosissimo Beso Beach. Questo beach bar – che vanta altre sedi in luoghi magici come Cancun e Sitges – è famoso per la sua atmosfera “spagnoleggiante”. Musica e ottimi cocktail saranno i veri i protagonisti in uno degli aperitivi più belli e divertenti dell’isola. Il Beso Beach è diventato famoso anche per la sua panchina con il motto “no hay verano sin beso”.

Vacanze a Formentera: panchina del Beso Beach

Panchina del Beso Beach

VACANZE A FORMENTERA: ALLA SCOPERTA DEI SUOI FARI

Durante le vostre vacanze a Formentera potrete anche visitare luoghi più intimi, dove entrare a stretto contatto con la natura e con il vostro “io” più nascosto. Sull’isola esistono due luoghi magici in questo senso: il Faro di Cap de Barbaria ed il Faro di La Mola.

Il Faro di Cap de Barbaria

Si trova ad ovest dell’isola e, per ovvi motivi, è uno dei luoghi più adatti per ammirare il tramonto. Per arrivarci dovrete seguire le indicazioni verso Cala Saona e poi i cartelli che vi condurranno al punto di interesse. È importante sapere che il faro è raggiungibile solo a piedi, mentre il mezzo dovrà essere parcheggiato un chilometro e mezzo prima. Sarà lungo il sentiero che si imbocca dal parcheggio, che si può ammirare l’intima natura dell’isola. Man mano che si procede, la vegetazione diventa sempre più rada e, una volta arrivati al cospetto del faro (alto quasi 20 metri), si potrà respirare tutta l’energia del mare e di questa terra tanto selvaggia.

Ma la magia di Cap de Barbaria non si limita solo a questo. Guardando il faro alla fine della passeggiata, aguzzate l’occhio verso destra: troverete una cavità naturale che conduce nelle viscere della terra. Lì troverete una piccola scala azzurra, che agevolerà la discesa in questa piccola grotta. Non abbiate paura ad addentrarvi, lo spettacolo del mare si manifesterà in tutta la sua bellezza.

Il Faro di La Mola

Vacanze a Formentera Faro La Mola

Faro La Mola

L’altro faro, invece, è quello situato a La Mola. Qui ci troviamo sull’unica altura dell’isola, su scogliere alte quasi 200 metri. Il faro, a picco sul mare, regala uno scenario da cartolina. Questa visita va abbinata assolutamente a un bel giro al mercatino hippy più grande dell’isola. Esso, infatti, si svolge nel piccolo centro abitato di La Mola ogni mercoledì e domenica nei mesi che vanno da maggio ad ottobre (orario 17-22).

 

POTRESTI ANCHE LEGGERE

COSA VISITARE A VALENCIA PER LA PRIMA VOLTA: 10 COSE IMPERDIBILI

ALICANTE TRA STORIA E LEGGENDA

BARCELLONA, TUTTA UN’ALTRA PROSPETTIVA

By | 2020-06-27T16:46:01+01:00 27 Giugno 2020|Spagna|0 Comments

About the Author:

Pilar Forcina
Ribelle, sognatrice, amante della natura e delle emozioni forti. Scrivo per rivivere il momento e per condividere informazioni preziose per l'organizzazione di un viaggio. Instancabile, sbadata e con la testa tra le nuvole. Cerco di vivere di istanti di felicità e sfruttarli al meglio per far sì che la vita sia un eterno capolavoro.